IDEA

IES nasce dall’ idea di offrire un innovativo servizio alla comunità del comprensorio:

  • restituire potere d’acquisto ai consumatori attraverso la realizzazione, lo sviluppo e la gestione di un circuito di valore complementare in grado di premiare in maniera tangibile ed economicamente rilevante i consumatori che concentrano i propri acquisti presso le aziende partner sul territorio;
  • incentivare i consumi per stimolare l’economia locale facendo sì che la ricchezza prodotta nel territorio rimanga e sia reinvestita nel territorio stesso a vantaggio dei cittadini e delle imprese locali;
  • rafforzare l’identità locale promuovendo il circuito per attrarre nuove risorse economiche dal territorio circostante e investirle su un “prodotto locale” che aumenta il capitale sociale della comunità.

Ma cosa vuol dire valore complementare??

Significa:

  •  avere un valore in più da spendere, sotto forma di una vera  “moneta”che accompagna l’euro in tutte le spese quotidiane negli esercizi affiliati.
  •  avere a disposizione un vero e proprio circuito di esercizi dove avere un grande vantaggio economico senza stravolgere le proprie abitudini
  •  avere commercianti che hanno a cuore la vita sociale e culturale del territorio
  •  essere un’agenzia che ha idee nuove e soluzioni semplici al servizio di tutti

Molti di voi si chiederanno: ma che valore hanno veramente questi buoni IES  a livello commerciale ???

Il valore commerciale del buono si esaurisce con la scadenza?? Chi ci guadagna in tutto questo??

Il circuito IES nasce per dare una grande opportunità di business sostenibile e produttivo alle aziende che intercettano il maggior potere d’acquisto creato dal cambio EUR: IES. L’azienda può puntare in tal modo ad una fidelizzazione del cliente abituale e all’aggiunta di clientele ancora non scoperte grazie alla campagna di pubblicità e marketing messa in atto dall’azienda titolare del marchio “IES“, e dai suoi PARTNER COMMERCIALI attraverso tutte le forme di comunicazione adatte a questo tipo di progetti

Circuito IES crea un nuovo modo di attrarre, muovere, fidelizzare, incentivare i consumatori lanciando il messaggio che il consumo locale valorizza per primo chi spende perché consente agli operatori economici di pensare positivo, incrementando nuovi prodotti, nuove categorie, merceologiche, più qualità e più risparmio.

Il circuito è:

  • cittadino (attività ricadenti sullo stesso territorio)
  •  esclusivo (un’attività per categoria merceologica)
  • aperto (esercizi commerciali, professionisti, aziende)
  • visibile (sede e front office in zona centrale)

La scadenza dei buoni IES non è altro che l’inizio di una nuova “ moneta commerciale”, un beneficio economico certo e sempre attivo, un mezzo innovativo, una forte sinergia promozionale a costi bassissimi con un sicuro ritorno economico e fiscalmente deducibile.

Il CREDITO IES

una nuova “moneta locale”  utilizzata come credito d’acquisto presso i PARTNER COMMERCIALI del circuito, assimilabile come benefit per dipendenti e fornitori, in sconti cashback o gift card per i clienti, in credito d’imposta per il pagamento delle imposte locali

La moneta complementare IES è uno strumento locale di scambio, utilizzato su base volontaria, con cui è possibile scambiare beni e servizi, competenze e know-how e prodotti senza passare per la valuta ufficiale con l’obiettivo di rilanciare e semplificare l’economia locale.

Le valute locali in genere, e IES in particolare sono pensate non per il risparmio o l’investimento ma per facilitare e aumentare la circolazione tra i soggetti aderenti al circuito; l’approccio collettivo di tutte le componenti (consumatori, imprese, associazioni) rimette il cittadino al centro degli scambi

Circuito IES è un circuito:

-Cittadino (attività sullo stesso territorio)

-Esclusivo (un’attività per categoria merceologica)

-Aperto (commercianti, professionisti, aziende)

-Visibile (sede in zona centrale)

Tutto questo  è IES, la sintesi tra IDEE E SOLUZIONI, un nuovo concetto di risparmio abbinato al territorio e al sociale, una rete di scambio che arricchisce il territorio e la sua popolazione

 

SI PUO' FARE ??.....IES!!

TOP