IES DONATION

Nell’ottica del rilancio dell’identità territoriale nasce IES DONATION, la piattaforma di raccolta fondi per associazioni/onlus del territorio collegata ad un sistema di valore complementare. IES DONATION nasce per attrarre nuove risorse economiche dal territorio circostante e investirle sul “MADE IN IES” aumentando il capitale sociale della comunità attraverso forme di finanziamento “dal basso” che si sostituiscono ed aggiungono alle erogazioni sempre più stringenti della PP.AA.

IES DONATION è una piattaforma avanzata di raccolta fondi e promozione della comunità in grado di affiancare ai tradizionali strumenti di autofinanziamento, quali il bonifico su conto corrente e la destinazione del 5*1000, le strategie di fundraising più innovative rese possibili dalle nuove tecnologie di comunicazione. Le valute locali in genere, IES e in particolare, sono pensate non per il risparmio l’investimento ma per facilitare e aumentare la circolazione tra i soggetti aderenti al circuito; l’approccio collettivo di tutte le componenti (consumatori, imprese, associazioni) rimette il cittadino al centro degli scambi.

IES Donation
 

COME FUNZIONA

01. L’associazione/Onlus viene inserita nel programma di raccolta fondiattivato da IES attraverso il suo sistema di pagamento integrato e predispone un obiettivo minimo di raccolta.

02. I cittadini/consumatori IES possono donare all’associazione IES attraverso il suo sistema di pagamento.

03. L’associazione, raggiunto l’obiettivo minimo di raccolta, utilizza il credito in valore IES all’interno del circuito commerciale o commuta tale credito IES in contributo monetario (euro).

04. Lo sponsor commuta il credito IES in contributo monetario.

05. L’associazione riceve il contributo monetario all’ente detratto dalla commissione di utilizzo della piattaforma.

06. Lo sponsor utilizza il credito IES commutato per attivare nuovi sistemi premianti volti al risparmio di spesa e alla cittadinanza attiva o per costi di funzionamento/investimento.

 

VANTAGGI

Aumento del capitale sociale della comunità.
Aumento della qualità delle offerte culturali, ricreative, sportive.
Raccolta fondi veloce e strutturale.
Sponsorizzazioni legate alla credibilità delle associazioni.