E-Money

Em@ney è un istituto finanziario con licenza estesa in tutta la Comunità europea rilasciata a Malta dall’MFSA nel 2013. Em@ney plc – Codice Identificativo banca (MT ABI) 02015 – SWIFT EMONMTM2 – Company Registration No. C55558 – Licenza MFSA – Direttiva Europea E-Money (2009/110/EC) Em@ney emette e acquisisce moneta elettronica, costruisce strumenti innovativi per i pagamenti attraverso partnership già consolidate nel settore commerciale e micropagamenti. La missione di Em@ney è quella di offrire ai propri clienti, attraverso piattaforme innovative, il modo più semplice per gestire i loro pagamenti in entrata e in uscita, sempre nella cornice di un panorama legale in continua evoluzione basandosi su una decennale esperienza nella gestione del denaro elettronico, l’emissione di conti correnti online e l’emissione di carte di credito ricaricabili, reti di vendita per il mercato di beni e servizi virtuali. La CBS , esclusivista per l’Italia dei servizi Em@ney si costituisce nel 2015 allo scopo di rendere operative alcune metodologie commerciali e finanziarie, che, le esperienze maturate in svariati settori merceologici dal management di cbs consentono di affrontare, con una visione ampia e qualificata. Osservatori e valutatori del mercato e delle sempre più attuali metodologie di pagamento, attenti all’ottimizzazione delle risorse di ogni attività commerciale propongono l’immissione sul mercato di una carta prepagata che, oltre alle normali funzioni, consenta al suo possessore la fruizione di sconti, allo stesso riservati, all’interno di un circuito commerciale convenzionato. La novità che contraddistingue questo progetto è incentrata sulle modalità di fruizione dello sconto.

CONTINUA
logo-emoney
 

Legambiente

Dall’Etna alla Valle dei Templi, da Lampedusa all’arcipelago delle Eolie, Legambiente Sicilia è oggi l’associazione ambientalista più diffusa sul nostro territorio; con i suoi circoli di volontariato è una delle organizzazioni più attive e conosciute per le campagne di analisi, denuncia e informazione che costantemente fotografano lo stato di salute del mare, dei fiumi, delle aree protette e delle città. Con SICILIA MUNNIZZA FREE Il progetto nazionale di Legambiente per liberare la Sicilia dai rifiuti verso l’economia circolare sarà realizzato un percorso attraverso eventi di promozione della raccolta differenziata sia a livello regionale che provinciale, attraverso il coinvolgimento diretto dei cittadini e delle scuole, di informazione per promuovere una corretta gestione dei rifiuti. Diverse le attività rivolte a dei target specifici, ovvero le amministrazioni locali (Regione e Comuni) e le SRR (società di regolamentazione del servizio di gestione dei rifiuti), al fine di identificare le migliori soluzione per la gestione sostenibile dei rifiuti e la transizione verso l’economia circolare. • Ecoforum sui rifiuti e l’economia circolare; Per promuovere le idee, le proposte e i progetti per e le buone pratiche per la gestione virtuosa dei rifiuti in un evento,in cui sono coinvolti l’Amministrazione regionale, i Comuni e le esperienze gestionali più virtuose, le aziende pubbliche o private che gestiscono – o vogliono realizzare – impianti di riciclo. • Ecosportelli; Saranno attivati da Legambiente almeno 9 Ecosportelli (uno in ogni provincia) presso uffici comunali. Gli Ecosportelli, oltre ad essere punti di informazione per i cittadini su come attuare correttamente la raccolta differenziata, saranno anche un luogo di formazione dove si svolgeranno degli incontri formativi rivolti a tecnici comunali e gestori dei servizi di raccolta differenziata. • 100 Piazze per Differenziare; Una giornata di mobilitazione nelle maggiori piazza siciliane e ville comunali, in accordo con gli enti preposti e gestori, durante la quale i cittadini possono conferire i rifiuti differenziati (carta, cartone, plastica, vetro e umido). • EcoTour ; Un viaggio nelle buone pratiche dell’economia circolare campagna per dare visibilità e premiare quelle tante realtà virtuose nel campo della gestione dei rifiuti attraverso dicei video storie pubblicati sui canali social dell’associazione. CIRCUITO IES è partner strategico di LEGAMBIENTE in quanto • Partecipante agli ecoforum e case study per quanto riguarda l’applicazione del sistema premiante per la sensibilizzazione alla raccolta differenziata denominato Eco-IES+ , DIAMO VALORE AL TUO RICICLO. • Sistema integrato di identificazione e monitoraggio conferimenti nelle macchine GEC (Green Eco Compactor) a marchio LEGAMBIENTE.

CONTINUA
legambiente
 

Smart18

SMART 18 INNOVATION opera nel mondo della consulenza aziendale identificando le azioni vincenti delle PMI che oggi crescono per poi distribuirle in modo efficace e pratico a centinaia di aziende clienti. Crediamo che oggi una scuola di management, o un’impresa di consulenza che voglia fornire risultati ai propri clienti debba ispirarsi in tempo reale a ciò che fanno le imprese che crescono ed hanno successo. Tra i nostri servizi di consulenza direzionale ci sono l’analisi del clima aziendale, l‘analisi della motivazione del personale e l‘analisi della produttività delle risorse. Lavoriamo molto con la rete vendita del cliente, riorganizzandola se necessario o semplicemente affiancando i venditori.con l’ obiettivo è quello di incrementare le vendite e di conseguenza anche il fatturato aziendale.

CONTINUA
marketing-ies
 

Comune di Capaci

Ai sensi della delibera G.M. n°66 del 28/03/2017  e delibera G.M n°117 del 26/05/2017, il comune di Capaci aderisce come PARTNER ISTITUZIONALE al circuito valore complementare IES diventando  una delle prime amministrazioni pubbliche in ITALIA a introdurre l’utilizzo di un sistema di pagamento locale.

Il comune di Capaci di concerto con CIRCUITO IES ha pensato di abbinare i vantaggi del valore IES alla promozione e sensibilizzazione della raccolta differenziata di materiali attraverso un sistema, denominato ECO-IES+, diamo valore al tuo riciclo che premia le buone pratiche di cittadinanza con una vero e proprio “valore locale”.

CONTINUA
comune-di-capaci