Pubbliche amministrazioni

IES e il ruolo della PP.AA LOCALE

Circuito IES supporta gli Enti Locali nella realizzazione di progetti socio-economici di rilancio territoriale attraverso la creazione di un sistema di pagamento legato ad un valore locale emesso/accettato dalla PP.AA

In questo modo la PA locale agisce come innesco di una circolazione monetaria locale aggiuntiva, finalizzata alla rivitalizzazione degli scambi territoriali con  strumenti efficaci, strutturali e di prospettiva pluriennale con cui finanziare azioni, ravvivando una sana economia locale e preservando in questo modo l’occupazione ed il reddito di famiglie e imprese essendo in ultima istanza garantiti dalla Pubblica Amministrazione

Le Amministrazioni comunali hanno diversi strumenti per finanziare azioni collegabili all’uso di IES:

1. Il baratto sociale è rivolto a tutte quelle persone disoccupate che, attraverso il fondo di solidarietà comunale, ottengono un contributo dall’Amministrazione. Sottoscrivendo la dichiarazione di intenti per il patto sociale di cittadinanza, è chiamato a restituire alla collettività l’erogazione economica ottenuta, con attività di pubblica utilità;

2. Il baratto amministrativo è rivolto ai cittadini che non riescono a pagare i tributi locali possono saldare il debito mettendosi a disposizione del comune per eseguire lavori socialmente utili. Così da un lato i contribuenti pareggiano i conti con le amministrazioni, dall’altro il comune acquisisce forza lavoro;

3. Agevolazioni fiscali di varia natura : mai come oggi le PA devono trovare il modo di aiutare le imprese locali ed i cittadini in maniera intelligente. sgravi per conferimenti ai CCR, criteri premianti nei bandi comunali, premio per attività socialmente utili e comportamenti virtuosi . Il Comune prevede già agevolazioni sotto forma di sconto, che può rendere “trasferibili” in anticipo (per importi certi) agli aventi diritto grazie a IES.

4. Misure dirette di sostegno al reddito: l’amministrazione eroga un aiuto alle famiglie in difficoltà tramite Voucher o Buoni di Acquisto finanziati da Governo e Regioni spendibili nei negozi situati sul territorio comunale (e non direttamente in Euro), con il duplice obiettivo di aiutare le famiglie in difficoltà e sostenere le attività produttive locali;

5. Welfare aziendale: utilizzo come fringe benefit, premialità e/o  straordinari per i dipendenti pubblici e finanziamenti a fondo perduto per le aziende private del territorio per abbattere il cuneo fiscale e aumentare la connessione con il territorio .

6. Contributi terzo settore : erogazione in prima istanza alle associazioni/onlus del luogo oppure commutazione in contributo monetario del valore e riutilizzo in sistemi premianti o altre funzioni abilitate.

In sintesi abbiamo:

  • crediti fiscali "non pagabili", che danno diritto esclusivamente a detrazioni o compensazioni
  • crediti “pagabili” in Euro a richiesta o dopo una scadenza prefissata coperti da fondi a bilancio

Tramite questi strumenti si perseguono inoltre obiettivi di politica sociale e ambientale, di assistenza, di attrattività turistica (manutenzione del verde, riparazioni, manutenzioni, piccoli servizi): uscite di risorse finanziarie pubbliche che spesso non resterebbero sul territorio. Se gli strumenti sopra descritti fossero collegati ad un sistema di pagamento locale andrebbero a moltiplicare il reddito del territorio, circolando prima di una loro eventuale conversione in Euro dotando il territorio di ulteriore liquidità che potrà rimettere in moto gli scambi commerciali e offrire sostegno alle famiglie tramite un effetto importante di circolazione monetaria vincolata al territorio

SOLTANTO 4 LIVELLI DI INTERAZIONE CON IES

PATROCINIO

facilitazione della diffusione dell’iniziativa  sul territorio alla messa a disposizione di strutture a contatto diretto con la cittadinanza.

PARTECIPAZIONE

integrazione  all’uso dello strumento, tramite emissione per comportamenti virtuosi o attività socialmente utili e accettazione in pagamento per una % dei servizi tributari locali. Entrambe le fasi di emissione/accettazione vengono stabilite dall’ente locale

FINANZIAMENTO

partecipazione al circuito di pagamento tramite creazione del fondo di garanzia coperti da fondi a bilancio come crediti “pagabili” in Euro a richiesta o dopo una scadenza prefissata (es. Voucher o Buoni di Acquisto finanziati da Governo e Regioni) o contributi per servizi di pubblica’ utilità forniti dalla piattaforma ( es. % contributo CONAI a fronte dell’istallazione di ecoisole,  contributi per democrazia partecipata )

PRODOTTO CONDIVISO

partecipazione agli utili del sistema tramite apporto finanziario alla creazione del fondo di garanzia; gestione operativa, tecnica ed economica indipendente affidata alla piattaforma, con  condivisione degli utili del sistema; applicazione ufficiale del comune a scopo informativo con sistema di pagamento integrato

Il sistema è web based, gestibile con semplicità dagli operatori del Comune o da un soggetto ad esso collegato attraverso un gestionale ed un’applicazione ufficiale del comune a scopo informativo con sistema di pagamento integrato.

PROGETTI IN CORSO

COMUNE DI CAPACI

CIRCUITO  è una delle prime realtà in  ITALIA che, attuando una convenzione con  l’amministrazione pubblica, introduce  l’utilizzo di un sistema di pagamento  locale.
Leggi di più >>

COMUNE DI CANCELLO ED ARNONE

Il Comune di Cancello ed Arnone, di concerto con CIRCUITO IES ha pensato di abbinare i vantaggi del valore IEalla promozione e sensibilizzazione ai comportamenti ecosostenibili attraverso un sistema premiante gestito, sviluppato e promosso da CIRCUITO IES , denominato IES H2O .

Leggi di più>>

COMUNE DI BALESTRATE

CIRCUITO IES è una delle prime realtà in  ITALIA che, attuando una convenzione con  l’amministrazione pubblica, introduce  l’utilizzo di un sistema di pagamento  locale.

Leggi di più>>

UTILIZZI VERTICALI

SOCIAL IES+

La SOCIAL  + card è un titolo di servizio che sostituisce le erogazioni  economiche in denaro destinate ai cittadini. Sono finalizzate all’acquisto  di beni di prima necessità o alla fruizione di servizi alla persona.

Leggi di più >>

WELFARE IES+

La card è un titolo di servizio che sostituisce le erogazioni economiche in denaro destinate ai dipendenti privati /  pubblici come incentivi o premialità in busta paga.

Leggi di più>>

IES+ TOURIST

La IES+ TOURIST card è un titolo di servizio destinato ai  turisti/visitatori presenti come incentivo ai consumi sul territorio e  valore locale di scambio per servizi ausiliari al turismo

Leggi di più>>

IES TICKET

IES TICKET  è un titolo di servizio per  la fruizione di servizi digitali di comunità con l’ausilio di funzioni di «digital utilities» quali ticket parcheggio, ticket mensa scolastica, scuolabus, servizi di social commerce e delivery di prossimità.

Leggi di più>>

IES DONATION

Nell’ottica del rilancio dell’identità territoriale nasce IES DONATION, la piattaforma di raccolta fondi per associazioni/onlus del territorio collegata ad un sistema di valore complementare

Leggi di più>>